CLICK HERE FOR BLOGGER TEMPLATES AND MYSPACE LAYOUTS »
"Ciò che conta è l'abitudine di imparare ad amare"

(Jane Austen 1775-1817)

La poesia d'amore...

Lizzie: Mi chiedo chi abbia scoperto che la poesia ha il potere di scacciare l'amore.
Darcy: Credevo fosse il nutrimento dell'amore.
Lizzie: Se l'amore è deciso e vigoroso, può darsi. Ma se è solo una vaga inclinazione penso che un misero sonetto lo faccia morire di fame.
Darcy: Cosa raccomandate dunque per incoraggiare i sentimenti?
Lizzie: La danza. Persino se il cavaliere è appena passabile.

Tratto da Orgoglio e pregiudizio

martedì 10 marzo 2009

Donna, eroina del mondo

Donna, occhi di rugiada, braccia di morbide piume,
cuore di zucchero, volontà d'acciaio;
il tuo corpo solido è la colonna su cui poggia il mondo.
Nelle tue vene scorre l'amore, come scorre il Nilo.
Donna, genitrice della Vita,
percorri i passi della tua esistenza, faticosamente,
ma con incrollabile fiducia,
dispensando nutrimento laddove vi è solo miseria.
Il sorriso e lo spirito di sacrificio sono le tue rughe d'espressione
e tu le mostri fiera all'occhio che ti osserva,
le mostri come un decoro di pizzo e di rose di spine.

Donna comune, sei proprio tu l'eroina del mondo:
perché esprimi il tuo coraggio nella realtà del quotidiano,
in quei piccoli eroismi annidati tra le pieghe di ogni giorno.
Sei l'esempio per le tue sorelle:
laddove guerre, sofferenza, male sfiancano la volontà
tu insegni a non cedere alla resa dell'offesa.

Donna, artista, regina, operaia, studentessa, amante:
centinaia di ritratti di signora evocano il tuo volto.
Ma nessuno sa veramente chi sei:
quello è un mistero che conosci soltanto tu.
Sei i mille volti della Natura e l'immortalità del Tempo.
Sei la Storia che insegna con saggezza, sei la Poesia.

Sei la resistenza al dolore!
La resistenza al pregiudizio!
La resistenza alla povertà!
La resistenza all'ingiustizia... Oh, i tuoi mille nomi!
Donna, i segni sui palmi sono le tue battaglie e le tue vittorie.
Questo mondo spesso non ti merita:
non sa comprenderti, non sa amarti, non sa portarti rispetto.
Eppure, tu donna, fiera e a testa alta,
grida le tue rivendicazioni senza paura!

Ora, fermati ad osservare l'accecante fulgore giallo della mimosa...
Ma non arrestarti ad esso: tu sei molto di più!
E permetti ad un Futuro nuovo di trovarti,
tendi le tue braccia e inclina i tuoi passi al Domani.
Donna, il mondo è tuo! Ogni giorno è tuo!
Sei la figlia prediletta di questo 8 marzo che ti celebra,
ma sei la figlia prediletta ogni giorno:
sei sempre donna, non dimenticarlo,
e fa' che la tua natura sia un privilegio ognuno di quei giorni!
Imbraccia la bandiera della tua passione e del tuo coraggio con orgoglio!
Donna, non dimenticare mai la tua forza
che ti rende fortezza sicura e inattaccabile!

2009

(poesia sul tema della festa della donna scritta per un concorso letterario)

13 commenti:

katiu ha detto...

E' B E L L I S S I M A !!

Pupottina ha detto...

quante cose una donna deve saper sopportare... importanti, ma svalutate e trattate come strofinacci..... meno male che c'è chi come te sa celebrarci in una poesia così bella!
scusa Silvia lo sconforto... un po' lo sai perché... scusa lo sfogo e grazie ancora per le tue mail....
^__________^

Calliope ha detto...

Hai scritto dei versi molto belli che non hanno tralasciato nessuno dei mille significati dell'essere donna e della sua essenza.
Ciao cara buona giornata

Silvia ha detto...

Grazie, ragazze!

Pupottina: ti comprendo, cara! Coraggio, coraggio!

Vele/Ivy ha detto...

Molto coinvolgente, si vede che sono versi sentiti! Allora buon 8 marzo, anche se un po' in ritardo... ma del resto il rispetto vale per tutto l'anno.

Alfa ha detto...

Donna, luce del mondo.
Cosa saremmo senza di te?
E, soprattutto, perché ci scordiamo di ringraziarti ogni giorno?

Silvia ha detto...

Alfa: già, me lo chiedo anche io perché ci si dimentica di renderle giustizia ogni giorno. Basterebbe solo un po' di Rispetto in più...

stella ha detto...

Cara Silvia,sono sempre in attesa di una tua poesia da pubblicare.

Pupottina ha detto...

ciao cara
buon weekend anche a te
forse ti è sfuggita la posta dei consigli di ieri oppure sei volutamente rimanere senza parole...
;-)

lucagel1 ha detto...

Davvero bellissima....Ciao buon w end

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

"Nelle tue vene scorre l'amore, come scorre il Nilo" E' davvero forte...
Cara Silvia, per me questa poesia va inserita nell'enciclopedia per definire la donna...brava!

Silvia ha detto...

Grazie Blessing!!!! Troppo buono!!!

;-)

duzitoga ha detto...

Hi there, awesome site. I thought the topics you posted on were very interesting

cheap nolvadex